USA. Con l’Energy Indipendence nessun limite alle emissioni

Donald Trump ha firmato l’annunciato ordine esecutivo per cominciare a smantellare l’eredità del predecessore Barack Obama sul clima. Il provvedimento prevede, tra l’altro, la cancellazione del “Clean Power Plan” sulle restrizioni per le emissioni inquinanti delle centrali a carbone, norme contenute nel Clean Air Act. Con il decreto il Presidente ha rilanciato di fatto la produzione nelle miniere di carbone per il funzionamento delle centrali elettriche e degli impianti di estrazione di gas e petrolio.

Continua a leggere su AGI.it

Fonte foto: flickr.com

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.