Global Climate 500: L’impatto dei cambiamenti climatici sulla finanza

I cambiamenti climatici, il surriscaldamento globale, le energie non fossili, sono temi che hanno ormai la cittadinanza su tavoli non necessariamente radicali. La finanza mondiale, grazie all’indice Global Climate 500 elaborato dalla Asset Owners Disclosure Project, ha la possibilità di valutare i propri investimenti anche alla luce dei possibili cambiamenti legati al riscaldamento globale.

Ne scrive QualEnergia.it

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.