‘Compost Goal’: una sfida per i Comuni per una migliore qualità della frazione organica

Ai nastri di partenza gli oltre 60 comuni di Puglia, Basilicata e Campania per “Compost Goal”, il programma di misurazione di performance concepito da Progeva Srl, Novamont e Consorzio Italiano Compostatori (CIC) per premiare i comportamenti virtuosi delle municipalità delle tre regioni che conferiscono la frazione organica presso l’impianto di compostaggio Progeva di Laterza, in provincia di Taranto.

L’iniziativa nasce a valle delle analisi condotte dal CIC negli impianti di compostaggio in cui vengono conferiti i rifiuti organici di Puglia, Basilicata e Campania. I risultati delle indagini merceologiche hanno infatti evidenziato un forte problema di qualità del raccolto visto che, in media, più del 40% dei rifiuti umidi risulta conferito con sacchi non compostabili: totalmente inidonei alla raccolta dell’organico i sacchi non compostabili devono essere eliminati per non inquinare la frazione, facendo così aumentare vistosamente i costi di raccolta per i cittadini.

Continua a leggere l’articolo su Eco dalle Città oppure scarica la presentazione

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.