Pulizia della spiaggia senza impatto erosivo. Un progetto di ricerca dell’UNIBA a Torre Guaceto

Un innovativo progetto di ricerca guidato dal Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università degli Studi di Bari in collaborazione con il robot Solarino, Environmental Surveys Srl e Consorzio di Gestione di Torre Guaceto per mettere a punto un sistema di pulizia della spiaggia senza impatto erosivo.

Erosione costiera: intervista a Giovanni Scardino

Qualche giorno fa, approfittando di una bella giornata di sole, sono stati effettuati alcuni test: “Effettuando delle analisi di alto dettaglio con laser scanner terrestre e campionamenti lungo la spiaggia emersa e lungo la battigia, sarà possibile determinare il contributo che questo strumento puo’ avere sul sistema mobile costiero, sul bilancio sedimentario e sul bilancio di massa della spiaggia”, spiega Giovanni Scardino, dottorando.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.